Truffe informatiche: riconoscerle e prevenirle con una formazione adeguata

L’impegno del MISAP: Corsi, convegni e masterclass su temi antisociali e di sicurezza

Il Centro di Ricercazione per la Prevenzione dell’Antisocialità, ora MISAP, si propone, attraverso la collaborazione attiva di professionisti di diversi settori, di analizzare dati concreti attraverso un metodo scientifico, e di partire da qui per fornire ipotesi di possibili soluzioni. L’obiettivo principale è quello della riduzione del crimine, e per raggiungerlo si parte dal dato empirico, con un’osservazione attena e precisa della realtà e dei vari fenomeni antisociali che la caratterizzano. Proprio in tema di prevenzione truffe informatiche vengono offerte diverse soluzioni sia a chi opera già nel settore, sia a chi inizia ad affacciarvisi, e cerca per questo validi strumenti di supporto.

Truffe informatiche: un fenomeno da combattere

Le truffe informatiche, con la diffusione di internet e delle diverse modalità di fruizione dello stesso, si sono moltiplicate. Cambia certamente la percezione degli utenti, che mantengono un livello di allerta più alto rispetto a prima, ma cambiano anche le modalità di manifestazione di queste truffe. Con una formazione mirata è però possibile guardare il fenomeno da un’altra prospettiva, e combatterlo efficacemente anche seguendone l’evoluzione.

Prevenzione truffe informatiche e sicurezza in generale: i corsi del MISAP

MISAP coopera con diverse istituzioni e associazioni per dare una completa visuale su come si evolvono la criminalità e l’antisocialità: con convegni e corsi prevenzione truffe informatiche, criminalità transnazionale, ma anche bullismo e violenza sulle donne, riesce ad offrire un panorama completo di strumenti utili per guardare la realtà in modo diverso, e per prevenire, quando possibile, il manifestarsi di determinati eventi.

Corsi prevenzione truffe informatiche